Al via il centro cottura Lazzaretto a Bologna

È stato inaugurato sabato 20 aprile il nuovo centro di produzione pasti in zona Bertalia-Lazzaretto a Bologna.
Il progetto, realizzato da Grandimpianti per il Comune di Bologna si sviluppa su due piani coprendo una superficie totale di 1.800 metri quadrati. Attualmente il centro serve 59 scuole e, grazie alla realizzazione di una cucina centralizzata per pasti da asporto destinati alla ristorazione scolastica, si arriverà a una capacità produttiva di oltre 8.000 pasti giornalieri, realizzata secondo il principio del “legame fresco-caldo” con confezionamento prevalentemente in multi-porzione.

La cucina centralizzata è stata progettata per garantire le migliori condizioni igieniche per la lavorazione degli alimenti, senza dimenticare l’attenzione alle migliori condizioni di salubrità ed ergonomia per il personale di lavoro. Tra le attrezzature installate: cucine Mareno, forni Convotherm, lavaggio Comenda, abbattitori e celle frigorifere Hiber.

Al piano terra l’impianto di estrazione della zona cucina e diete speciali è altamente innovativo ed è composto da un controsoffitto aspirante in cupolini di alluminio esteso a tutta la superficie, che permette di estrarre l’aria esausta dalla cucina, recuperando il calore in uno scambiatore ad alta efficienza.
Al primo piano, invece, oltre agli spogliatoi per il personale e alla mensa per i dipendenti, trova spazio anche uno spazio polifunzionale dedicato alla didattica e alla formazione degli studenti.

Dal punto di vista impiantistico, il nuovo centro si inserisce perfettamente nel quadro di risparmio energetico e sostenibilità ambientale richiesto dalle più recenti normative nazionali ed europee, grazie all’installazione di gruppi di pompe di calore ed unità di trattamento aria ad elevato rendimento.
Infine, tutti gli impianti del centro sono gestiti e controllati da un sistema che regola e controlla in automatico le temperature, l’umidità e le portate d’aria negli ambienti serviti, oltre agli orari di accensione delle centrali stesse ed il corretto funzionamento delle celle frigorifere.

Clicca qui per vedere il video dell'inaugurazione